Conto corrente “a costo zero” in arrivo

Sono in arrivo i conti corrente gratuiti, riservati ad alcune categorie di cittadini.

Scopri i dettagli della nuova convenzione.

Ministero dell’Economia, Bankitalia, ABI e Poste, hanno sottoscritto una speciale convenzione che anticipa il “conto corrente base” che sarà gratuito per alcuni cittadini e con un canone “ragionevole” per gli altri.

I conti corrente “a costo zero” comprenderanno i servizi base come, ad esempio, la ricezione dei bonifici sul proprio IBAN, utilizzo del Bancomat e la possibilità di pagamenti (utenze e tasse).

Per l’attuazione sarà necessario un apposito decreto ma, di fatto, la convenzione anticipa già i criteri (che tuttavia potrebbero essere leggermente modificati).

Il fisco non applicherà i bolli e gli istituti garantiranno un conto corrente gratuito a:

  • chi ha un ISEE in corso di validità inferiore a 8.000€;
  • chi riceve trattamenti pensionistici fino all’importo lordo annuo di 18.000€.

Ringraziamo Ilaria per la segnalazione

Fonte | QuiFinanza

conto corrente

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto)
Loading...

18 commenti

  1. Zero costi per chi ha 18000 € lordi :scratch: al netto quanto saranno :scratch: comunque, non è problema mio :bye:

  2. ..mah esistono già conti correnti gratuiti.. vedi ad esempio hellobank! e il bollo viene applicato solo a chi una giacenza media di 5000€ e non credo che le persone meno abbienti a cui è destinato questo conto corrente abbiano una giacenza media di 5000€……
    quindi avrebbero già dei conti correnti gratuiti di cui usufruire…
    spero non aumentino le spese dei nostri conti per poter “finanziare” questi nuovi conti correnti gratuiti..

    • Stai certa jonkina che sara’ cosi’ …. tolgono da una parte per dare all’altra, di certo non attingono dalle loro tasche …. e ha ragione Glo che per avere queste agevolazioni bisogna vivere quasi sotto un ponte …… :bye: :bye:

  3. Come al solito, per avere queste agevolazioni bisogna vivere sotto un ponte..o quasi..

    • Le persone con disagi economici non hanno alcun problema a fare la dichiarazione isee.. Voglio vedere chi ha un bel conto in banca se andrà in questo mese a fare la dichiarazione.. penso proprio che se ne fregheranno di queste agevolazioni! :bye:

  4. Passo ma grazie!!!

  5. Mahhhh vediamo se sarà così……mi fido proprio zero delle banche….Mary tvb lo stesso xò eh… :heart: :heart: :heart:

  6. Quando ho sentito la notizia in tv, veramente la prima cosa che ho pensato è si vabbè il c/c gratis,ma le persone davvero povere non hanno cosa mettere sul conto corrente,purtroppo! Gente che non arriva a fine mese,altro che mettere un risparmio in banca! Per cui boh,più che altro bisognerebbe pensare a come aiutarli,a come non far stare la gente sotto certi livelli. :scratch:

    • Infatti.. che bisogno hanno di agevolare persone che hanno un isee di 8000 € mah.. che poi, giusto come dice jonkina, già ci sono molte banche con agevolazioni.. Mah..

  7. Mahhh,non sanno più cosa inventarsi quelli a qui di sicuro non mancano i soldi :-( :-( :-( e noi ci accontentiamo di un campioncino,una rivista gratis… :scratch: :scratch: :scratch:

  8. ciao i buoni sono arrivati ma il giornalaio non vuole accettere :negative:

    • Anch’io stamattina sono stata 10 minuti in edicola :negative: :negative: finché ha guardato il foglio(ma non si può 3 riviste)ha preso le riviste,guardato di nuovo :negative: :negative: mi veniva proprio di andar via :negative: :negative: ma ho resistito ;-) ;-)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)