Detersivi contraffatti: ecco come riconoscerli

Oltre 20.000 prodotti contraffatti in una fabbrica illegale di circa 200 metri quadrati.

La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto un ingente quantitativo di detersivi “taroccati”. Ecco come distinguerli.

Trovati oltre 20.000 detersivi contraffatti

Non solo borse griffate, occhiali da sole, capi di abbigliamento…ma anche detersivi contraffatti.

La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto una fabbrica di circa 200 metri quadrati, ricavata dietro una parete mobile all’interno di uno stabile nel quale operava una ditta di trasporti.

All’interno sono stati trovati, oltre a macchinari per la produzione, circa 20.000 prodotti contraffatti tra cui anche quelli di famose marche di detersivi o prodotti per la pulizia.

Come individuare e riconoscere i prodotti “fasulli”

Gli esperti della Guardia di Finanza raccomandano 5 semplici regole per aiutare a distinguere prodotti “taroccati” da quelli originali.

  1. Prezzo. Se non ci sono promozioni in corso, il costo inferiore o pari al cinquanta per cento del prodotto, è il primo del segnale che potrebbe indicare che stiamo acquistando un falso;
  2. Etichette. Se riportano la dicitura “Prodotto destinato all’Italia” e il resto delle scritte, composizione e scadenza, è in spagnolo, russo, polacco, quello è un falso, potrebbero essere etichette rubate nei paesi esteri e poi applicate sui prodotti taroccati;
  3. Quantità del prodotto. Poiché l’imbottigliamento automatico rappresenta un costo ragguardevole per i falsificatori, l’operazione viene fatta a mano. E quindi la quantità immessa nei contenitori non è mai la stessa;
  4. Tappo di sicurezza. La legge italiana impone che il tappo utilizzato nei prodotti per l’igiene personale e domestica, abbia il meccanismo di sicurezza “spingi e apri”, a salvaguardia dei bambini. Si tratta di un dispositivo relativamente costoso e, per tale motivo, i falsificatori utilizzano un tappo normale;
  5. Dispositivi anti-contraffazione. Alcuni prodotti originali presentano dispositivi per rendere più evidente la contraffazione. Ad esempio, tra i prodotti più contraffatti e più diffusi ci sono le classiche spugnette abrasive gialle e verdi (sono state sequestrate circa 50.000 spugnette). La spugna originale è protetta da un brevetto della 3M, casa tedesca, e quella originale presenta un logo di colore nero impresso sulla parte gialla, e non scolorisce mai. Sulle spugne taroccate (realizzate con prodotti plastici tossici) il logo viene impresso con uno stampino, che scolora e scompare dopo il primo utilizzo.

Fonte | Il Mattino

Ringraziamo Lory per la segnalazione

detersivi contraffatti

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 3,50 su 5)
Loading...

37 commenti

  1. andiamo proprio bene accidenti :negative:

  2. :negative: che schifo!! non si può più avere fiducia di niente e nessuno!!

  3. …figuriamoci cosa combinano con gli alimentari se “taroccano” i detersivi!!

  4. Imbroglio sul tutto!!!!! :unsure: :negative:

  5. Non si è sicuri di nulla

  6. roba da matti.. :negative:

  7. In che mondo viviamo….. :wacko:

  8. Che tristezza… :negative:

  9. Non bastavano borse abiti occhiali e cc….adesso anche i detersivi!! Che vergogna!! :negative:

  10. E’ una vergogna, va bene che non si tratta di cibo,ma il danno c’è lo stesso sia all’ambiente, che a chi lo usa sai le allergie……. :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  11. Omaggine non ci crederete ma qualche mese fa ho acquustato colgate dentrifricio ed ho notato che c erano le scritte spagnole tanto che l ho detto anche in famiglia…erano in offerttissima al carrefour ….o mamma mia secondo voi era uno di quei prodotti????inizio a preoccupparmi…

    • Mi auguro di no, mi è successo anche a me di comprare presso iper ben conosciuti prodotti in offerta ma con descrizioni non in italiano…. ho sempre pensato che nella grande distribuzione tutta la merce è ben controllata e sia ben tracciata la loro provenienza. … :bye: :bye:

    • Io ho avuto lo stesso dubbio con colgate , era in superofferta a 50 cent.in un grande negozio dove ho il sospetto vendano articoli contraffatti,tutti i grandi marchi a prezzi assurdi :negative: :negative: :negative: Uno alla fine si fa delle domande :negative: :negative: :negative:

    • stesso problema con altri prodotti!!!! ma io ho sempre pensato che fossero reali!!! :(

  12. è una vergogna :negative: :negative: :negative:

  13. Non lo so ma se ti può rassicurare io una volta ho comprato lo stesso prodotto con le scritte in greco.

  14. sempre peggio… :wacko:

  15. brava lory x questa segnalazione :good: meno bravi quelli che si divertono a contraffare tutto :negative:

    • Grazie,ma avrei preferito non ci fossero queste notizie dannose per persone e ambiente.
      Immagino il contenuto,di sicuro non a norma :wacko:

  16. x fortuna ogni tanto le forze dell’ordine riescono a sventare qs truffe!!!! :cry:

  17. Che vergogna!!!! :negative: :negative:

  18. Care omaggine vi voglio avvisare della pericolosita’ del E535 che si trova in alcuni sali , contiene cianuro e se usato sempre, provoca , tumore allo stomaco …….leggete prima di acquistare :bye: :heart: :rose:

  19. ogni giorno ne salta fuori una nuova ma non ci tutela nessunooooo??????

  20. :negative: che vergogna. non si è più sicuri di nulla.

  21. Senza parole :wacko: :wacko: :wacko:

  22. Grazie a lory per l’interessante articolo!-!!! :bye: :heart:
    Vergognoso, devo fare molta attenzione soprattuttio alle spugnette!!!!!
    :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  23. Grazie dell’informazione.
    Che mondo , nulla è più sicuro. :negative: :wacko:

  24. se le inventano tutte

  25. per fortuna i controlli ci sono e adesso siamo qui a parlare del fatto che ce ne siano..e che siano stati scoperti!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)

OmaggioMania aderisce a M'illumino di Meno con una veste grafica "risparmiosa". A scopo simbolico, per alcuni minuti, contribuiremo al risparmio di energia ;) Resume browsing
Click anywhere to resume browsing