Diserbante nella birra: nel mirino 14 marchi tedeschi

E’ in arrivo un nuovo scandalo? Molti marchi di birre tedesche contengono alti valori di diserbante glifosato.

Il test ha coinvolto 14 marche tra le più famose in Germania.

L’Istituto per l’ambiente di Monaco ha effettuato un’analisi sulle marche di birra più famose in Germania: Beck’s, Paulaner, Warsteiner, Krombacher, Oettinger, Bitburger, Veltins, Hasseroeder, Radeberger, Erdinger, Augustiner, Franziskaner, König Pilsener e Jever.

Il risultato? Sono stati rilevati valori tra 0,46 e 29,74 microgrammi per litro di diserbante glifosato. In alcuni casi quasi 300 volte superiori al limite consentito dalla legge per l’acqua potabile.

Per la birra al momento non esiste un limite massimo.

IARC (International Agenzy for Research on Cancer) ha classificato il pesticida in questione dannoso per la salute dell’uomo e “probabile cancerogeno”.

Resta da capire se si tratta di un rischio concreto oppure no: la comunità scientifica è divisa sugli effetti.

Secondo l’Unione dei birrai tedeschi lo studio è “non credibile” e definisce “assurda e completamente infondata” l’accusa che i birrai non controllino in modo adeguato le materie prime.

Fonte | Ansa

Ringraziamo Cicciotella per la segnalazione

diserbante nella birra

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

49 commenti

  1. Aiuto … la Becks Next è la mia seconda preferita, ovviamente dopo la Corona. Mi viene male solo a pensarci!! :-(

  2. Ma che schifo non si può più bere e mangiare nulla :negative:

  3. Ogni giorno qualcosa!! Assurdo :negative: :negative:

  4. Ma che schifo di mondo…… :negative: :negative:

  5. Non se ne può più. :wacko:

  6. cosa?? ma…ahahahahahha cioè rido dall’incredulità!!!

  7. io birra non ne bevo praticamente mai e qui conosco solo la beck’s, ma ribadisco come negli altri articoli di prodotti ritirati: staimo degenerando..è un disastro!! :negative: :negative: :negative:

  8. ma è assurdo qua ci vogliono proprio uccidere :negative: :negative: :negative: :negative:

  9. Vai con l acqua :good:

  10. :negative: :negative: :negative: meno male che sono astemia!

  11. Assurdo,pazzesco,negativo negativo negativo
    Non ho più parole :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  12. Ma come e possibile che in una settimana hanno ritirato i wurstel, mars, birre e tazze?!? Cosa ci danno e ci fanno!!! Che schifo! Scusate i termini ma non si può che dire solo questo! Ci manca poco che ci danno l uranio da mangiare!

  13. E’ un vero schifo!!!!!!!E qua leggiamo, secondo me, solo una piccola parte delle cose contaminate, chissa’ quanta robaccia abbiamo gia’ ingerito, e quanta roba e’ sugli scaffali dei supermercati pronta ad essere venduta.E quanta gente ha gia’ consumato…..cone si fa ad avvisare tutti di un prodotto contaminato gia’ venduto????
    Qua ci vogliono tutti morti o quasi…….. :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  14. E io che pensavo che la birra fosse naturale , malto , orzo , luppolo ……….perche’ aggiungere schifezze? :negative: :negative: :negative:

  15. Eh sì sono solo gli italiani a fare le cose ad minchiam… I tedeschi loro no non sbagliano mai… Tant’è che lo studio è stato dichiarato ” non credibile”… Ma va là!!!

  16. cavolo.. anche nella birra???!!!! che schifoooooooo ma sti cavolo di controlli come dicono.. li fanno????? o pagano semplicemente per far passare un prodotto????!!!!! :scratch: :scratch: :scratch: :scratch: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  17. Beh, di cosa ci stupiamo? Dal momento che persino frutta e verdura biologiche sono state interessate da vari casi di contaminazione; conosco molte persone che mangiano solo quelle, perchè ritengono siano più sane … ma se poi di biologico hanno solo il nome e, soprattutto, il prezzo!! Onestamente l’unica ortofrutta che considero veramente biologica è quella coltivata da parenti miei … io purtroppo non posso, perchè vivo in appartamento.

    • eh certo..se la coltivi tu sai che ci metti…che poi anche li se usi qualche protezione da agenti patogeni..se ci pensi.. insomma uno non si deve nè fare troppe fisse, nè non farsene proprio!pensa che certi professori di agraria sono più contro il biologico che altro..quando parlano di ogm ti dicono che in fondo anche il mandarancio lo è. poi ovvio sto generalizzando ai massimi estremi, però appunto uno non deve diventare fissato nè troppo menefreghista.

      • Sai come riconoscere il vero biologico? Se c’è l’ospite!! … cioè il vermetto ;-)
        Infatti mia madre non usa pesticidi e lo vedi: la sua frutta non è perfetta come quella che compri in negozio, e qui e là vedi a volte qualche buchino … poi certo, corri il rischio di mangiarti anche l’ospite B-) , ma se non sei vegetariano dov’è il problema? :bye:

    • Questo accade perché non ci sono molti controlli purtroppo! :(

    • Sei fortunata ad avere coltivazioni biologiche in casa, sai veramente cosa mangi :yahoo: :good: :bye: :heart:

      • Hai ragione Ginevra, coltiviamo qualcosa, non tutto purtroppo, però si…sappiamo cosa mangiamo, speriamo che con il tempo le cose possano cambiare sui controlli! :bye: :bye:

    • Non per niente ti chiami Tormentilla …….ahahahah comunque tutto il tuo discorso ci sta’ , mai fidarsi ! Basta vedere tutto cio’ che e’ venuto fuori ultimamente :negative: : :negative: :bye: :bye: :rose:

    • eppure si usano concimi e altri prodotti per coltivare quindi anche se prodotto nella propria terra è difficile che sia del tutto naturale…

      • io ho un orto e coltiviamo pomodori zucchine patate melanzane basilico peperoncini peperoni cipolla e altro,poi piante di ulivi e agrumeti ,ma mai abbiamo utilizzato concimi e robaccia chimica.Ogni tanto ordiniamo un carico di concime animale stagionato e quello è il vero marchio bio :good: :good:
        la differenza si sente,eccome!!!!!!!!!! :good: :good:

      • concime animale stagionato-letame :heart:

  18. Non è sicuramente il posto giusto per scriverlo ma non saprei dove metterlo ho comprato il polase ricarica inverno convinta che fosse una cosa validissima e negli ingredienti cosa ci trovo : OLIO DI PALMA ma cosa serve l’ olio di palma in un integratore ?????

  19. L’importante è che la materia prima costi poco, poi finchè non ci sono conseguenze va tutto bene…

  20. meno male che non bevo birra….comunque è assurdo che ogni giorno arrivino notizie del genere :negative: :negative: :negative:

  21. Vabbe, comunque non mi stupisce la cosa, cioè ormai viviamo in un’epoca in cui pur di risparmiare ci fanno mangiare pure i rifiuti, mi fa piacere sapere che in questi anni ci sia una maggiore sensibilizzazione al biologico, e ai cosmetici bio.
    Ragazzi, noi parliamo di birre qui, non voglio essere pesante però per chi non conosce bene gli ingredienti che stanno dietro a un prodotto, che sia alimentare o cosmetico consiglio di informarvi, non è detto che se una marca è famosa sia buona, con gli anni di studio e conoscenza personale ho imparato a fare del bene a me stessa e agli altri..Per esempio, per una crema, è vero che è solo un cosmetico, mica lo mangiamo, ne un farmaco (2 regolamenti diversi), ma la nostra pelle assorbe, e spalmandoci ogni giorno una semplice crema viso ciò che assorbiamo se non stiamo attenti a ciò che ci mettiamo è tanta roba!
    Spesso veniamo ingannati dalla pubblicità “questa crema meravigliosa”, “questa crema ringiovanisce”, ecc, ma dietro ci sta un meccanismo di marketing che dietro di vero non ha niente…
    La stessa cosa vale per il grasso di palma, sciroppo di glucosio ecc che vengono addizionati al prodotto alimentare, consiglio di guardare qualche video su internet per farvi un’idea, ah un’altra cosa, sentite sempre il parere di esperti (c’è un prof primario dell’istituto tumori a Milano che da delle dritte, ad esempio…non faccio nomi per correttezza!) e non di youtubers improvvisate/i, questo per tutto, cosmetici compresi! :bye: :bye:

  22. Grazie per la segnalazione!

  23. Grazie x la sengnalazione ”’pazzesco veramante :negative: :negative: :negative: :negative:

  24. ma complimentoni!!!!! ASSURDO :negative:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)

OmaggioMania aderisce a M'illumino di Meno con una veste grafica "risparmiosa". A scopo simbolico, per alcuni minuti, contribuiremo al risparmio di energia ;) Resume browsing
Click anywhere to resume browsing