Sacchetti al supermercato? Dal 2018 a pagamento

Dal 1° gennaio 2018 i sacchetti degli alimenti sfusi (ortofrutta e non solo) dovranno essere biodegradabili, ma a pagamento.

E’ stata approvata la legge alla Camera.

Dal 2018, come conferma Assobioplastiche, che siano con o senza manici, anche i sacchetti leggeri e ultraleggeri dovranno rispondere ad alcuni requisiti.

Dal 1° gennaio del nuovo anno le nuove buste:

  • dovranno essere biodegradabili e compostabili secondo lo standard UNI EN 13432;
  • dovranno essere a pagamento e non potranno essere distribuite gratuitamente e dovranno comparire a scontrino o fattura.

Il costo? Molto probabilmente si aggirerà attorno ai 5 centesimi.

Via | La Repubblica

buste ortofrutta 2018

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto)
Loading...

48 commenti

  1. Piu si va avanti piu peggio e’ quando non ci saranno piu soldi voglio vede che facciamo tutto sta dicentando a paganento :negative:

    • Disgustoso e vergognoso Che il Governors pensi di gravare sulla po era gente e non suo supermercati Che moltiplicano per 5 fino 10 VoLTE il prezzo di acquisto e Che publicano i sottocosti in modo ingannevole senza Che vengano presi alcun provvedimento! Sarebbe questo un Governo Che tutéla il citadino o Che lo espropria anche dei minimi diritti? Riflettete!!!

  2. E ti pareva… :negative: allora eviterò di prenderli, B-)

  3. Diventando maledetto t9

  4. Sempre peggio…. :negative:

  5. Fra poco, ci faranno pagare pure l’aria che respiriamo… :wacko:

    Da una parte è giusto perché si eviterà l’inquinamento..

  6. Ogni anno va peggio :wacko: :wacko: :wacko:

  7. Avevo sentito al Tg questa novita ,e ho avuto modo di leggere diversi articoli sul web contrastanti l’uno dall’altro….alcuni dicevano che vi era la possibilita ‘ e secondo Falcolta’ del cliente di escluderli e quindi semplicemente pesarli in apposite buste “personali” cioe’ non inquinanti e possibili portarle da casa (cosi come avviene a tutt’ora quando ci si reca a fare la aspesa; Altri siti web ancora invece sono categorici ed affermano che tali sacchetti sono obbligatori acquistarli per riporre frutta e verdura e di sfuso si voglia acquistare in super ed ipermercati (se cio’ fosse confermato sarebbe una nuova tassa Obbligatoria come tante gia’ nel quotidiano paghiamo e che sono tacitamente inserite a nostra insaputa quando si acquista)…che alla gente porterebbe solo ed unicamente a vedersi alleggerita di quattrini (basti pensare che 5 cent. a busta moltipicati per milioni di persone sono tanti tanti soldi….ed inoltre ancora tali bustine trasparenti sono praticamente nulle ed inutilizzabili dall’individuo per la ventura volta..per il semplice motivo oltre che ovviamente di igiene e pulizia …che tali bustine sono di carta velina e si rompono nell’immediato; Insomma siamo alle solite all’italiana…ci si maschera a tutela e salvaguardia dell’ambiente solo ed unicamente per fregare soldi alla gente …come se non fossimo gia tartassati da mattina a sera…e poi ci si meraviglai perche stanno scappando tutti via dall’italia per andare a vivere altrove in europa e fuori dal mondo; Si sta a mioa vviso tirando troppo la corda ..la pazienza ha un fine…..e perfino il piu’ pecorone e bonaccione dell’italiano..prestissimo sara costretto a farsi delle domande…e o a ribellarsi prepotentemente per far valere i propri diritti (vedi spagna ,francia ,ed altri ancora);

  8. Capisco la questione ambientale, non capisco perché devano rimetterci i consumatori. I sacchetti li paghiamo già (nel senso che pesiamo la frutta già nella busta, quindi se il sacchetto pesa, che ne so, due grammi, e stiamo comprando delle mele in super offerta a 1 €/kg, paghiamo 2 centesimi per la busta e non penso che al supermercato all’ingrosso gli venga a costare di più).

    Poi, se quello che vogliono è evitare l’utilizzo dei sacchetti monouso, dovrebbero offrire delle valide alternative riutilizzabili. Staremo a vedere.

    • :bye: Ciao Elena, quando pesi il prodotto che compri, la tara del sacchetto viene decurtata, la bilancia leva automaticamente il peso del sacchetto, seppur minimo.Te lo dico per certo Perché ho lavorato in supermercati.Con questa normativa invece il sacchetto lo pagheremo!

  9. ma se io mi porto delle buste riutilizzabili da casa ?

  10. Purtroppo ho visto persone portarsi via parecchi sacchetti del reparto ortofrutta, usarlo come sacchetti spesa…era ovvio che prima o poi il sistema cambiava! Spero non li facciamo pagare come gli altri!

  11. io lo trovo giusto, giusto siano biodegradibili e va bene pagare per una cosa del genere, viviamo in una società in cui aspettiamo l’i-phone8 e ci lamentiamo del sacchetto biodegradabile a 5 centesimi.

    • :bye: Ciao Stefano, non tutti abbiamo i telefoni costosissimi, purtroppo ci sono persone come me che guardano anche i 5 cent! Io ad esempio mi porto sempre una borsa da casa per la spesa per non pagare i 10/15 cent per il sacchetto, che una volta invece non si pagava.In verità la penso come Anna, con questa storia dell’ ecologia sonno facendo affari d’oro…

    • Con quello che paghiamo di tasse e le trattenute sullo stipendio questa dovrebbe essere ordinaria amministrazione per lo stato…
      Il ragionamento dell i-phone8 in questo contesto non c’entra nulla.
      Immagina chi vive con la minima di pensione a fine anno i 5cent diventano 50/100€ che vengono sottratte per cure sanitarie, visits, etc.
      Credi davvero sia cosi Giusto?
      Prova a chiederlo ad un anziano….

      • Per anziano intendi il tuo amministratore? Ahabahahahahah ma no …..quello naviga nell’oro grazie a te ahahahahahahaha

      • Ahahahah Giovanni sei ritornato in te ahahahah occhiali da sole e perfetto accento napoletano e non anglosassone ahahahah si si il nipotino sta benissimo è la zia che dà segni di squilibrio da anni ormai ahahahahahah

      • :bye: E non solo anziano…..!

      • Mary87, ma cosa hai fatto al povero Giò? Ahahah Ormai non riesce a pensare ad altri se non a te… :heart: Giovanni, finalmente le tue labbra sono guarite ahahah, non hai più bisogno di mettere i cerotti :yahoo: :yahoo: :yahoo: Complimenti per i tuoi 5 nipotini :rose:
        Mary, la collega non è poi così tirchia… :yahoo: :yahoo: :yahoo: vi ha portati in un bar ahahah, non vi ha offerto i cornetti confezionati del supermercato :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: Comunque cara, ha ragione Giò, sei troppo forte… :yahoo: :yahoo: :yahoo: Buona giornata a tutti :bye: :bye: :heart: :heart: :heart: :heart:

      • E’ un vero peccato :negative: oggi che tu scrivi di giorno, la nostra mary87 non c’è… :negative: maryyy torna presto :heart:
        Caro Giò, non è che io ne capisca molto di informatica… :scratch: ma è possibile che quando hai scritto hai inviato il commento con un altro indirizzo mail? :scratch: Forse è questo il motivo per il quale ti sei ritrovato con un altro avatar…
        Giova, ma che combini? :yahoo: Ancora Giusy? :yahoo: :yahoo: Lo sai che poi mary87 diventa gelosa… ahahah
        Allora, sto diventando anch’io un regolo da 10? :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: Ma grazie!!!! :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:
        Buona giornata Giò :good:

      • Wue wue Giovanni e che è successo ah ah ah ah ah oggi giorno libero ?oppure te qui impegnato a commentare e la gente lì a rubare in tutta libertà ahahahahah dice tanto non ci controlla nessuno il ragazzo è tutto preso dal cellulare ah ah ah ah ah ah a parte gli scherzi scusami non avevo letto il tuo “editoriale” su di me ah ah ah ah ah ho visto che sei entrato diverse volte oggi in qest articolo dì la verità sei entrato per controllare la mia risposta ma niente e quindi te a dire “ma guarda questa non mi ha detto una parola ” Aja ha ha e così nrll’attesa ti trovavi qui e hai convrrsato amabilmente anche con gli altri omaggini anche perché ci siamo trasferiti nuovamente ahah ha ha mi hai risposto qui e no ne’altro articolo ma scusa lì c’era meno gente a commentare Shah ah ah ah questo invece è un articolo interessante e ci sono ancora omaggini a commentare e leggere per la faccenda del sacchetto ah ah ah ah allora prima di tutto auguri per la nipotina :heart: e anche per gli altri 4 :heart: io ne ho due il figlio di mio fratello e la figlia di mia cugina allora la prima esperienza di zia è stata con il figlio di mio fratello non ti dico ah ah ah ero informatissima sulla salute di mia cognata ahahahsulle settimane sui giorni e tutto quel modo complesso di calcolare i giorni mancanti al parto tipo “sono entrata nella settimana tot” ecc ecc mi cognata s io contavamo i giorni ah ah ah ah allora dicevo arriva il giorno del parto io ovviamente lì ad aspettare il nipotino e all’improvviso esce dalla sala il ginecologo …..e dice “complimenti è una bella femminuccia “ah ah ah ah quel simpaticone ah ah ah ah cmq alla fine esce l’infermiera con piccolo io lo guardo piangendo e ridendo una sensazione mai più provata in vita mia :heart: :heart: ….e sai che dico ….”oddio quanto è brutto “ahahahahahah ma detto in un modo che scoppiano tutti a ridere ginecologo compreso ahahahahahah ma perché era proprio strano ahahahahahah piccolo urlava gli occhi da alieno un naso strano ahahahahahah non avevo mai visto un neonato li avevo visti sempre più grandicelli ahahahahahah e poi in mente mia dicevo “considerando la mamma e il padre beh questo sarà il nuovo Raul Bova “e poi chi esce un alieno ahahahahahah vabbe’a parte la battuta del ginecologo e la mia uscita ridicola come al solito (che poi è stato tutto registrato ahagah) quello è stato sino ad oggi il giorno più bello della mia vita poi quando il piccolo ha iniziato a parlare a dire zia a giocare non ti dico :heart: :heart: :heart: :heart: ah e poi è diventato bellissimo :heart: non lo dico perché è mio nipote ma è stupendo :heart: :heart: :heart: poi è nata la figlia di mia cugina ricordi quella delle false corse all’ospedale ahahahahahah beh ma lei è nata carinissima :heart: un viso perfetto con dei lineamenti gentili :heart: però urlava in una maniera spaventosa ahahahahahah vado a trovarla molto spesso anche perché essendo femmina posso comprare tutte le cose rosa che io adoro ahahahahahah le ho comprato una tutina rosa con il cappuccio troppo carina a mio nipote invece comprai una tutina con sopra la s di superman con tanto di mantello era un amore :heart: io adoro vestire i bimbi in maniera divertente ahahahahahah ma le mamme non sono mai d’accordo sono sempre più serie nell’abbigliamento ahahahah quindi ho sia l’esperienza al maschile che al femminile li adoro entrambi ma forse di più il maschietto anche perché l’ho proprio cresciuto (cioè aspetta ha fatto tutto mia cognata ahahahahahah io ero lì giusto come jolly ahahahahahah come mio fratello addetto ai pannolini prevalentemente ahah a buttarli non
        Cambiarli eh ahahahahahah ) ho scritto tanto scusami ma io starei delle ore a parlare dei bebè :heart: :heart: per quanto concerne la faccenda di Giusy credimi quando mi hai detto delle conversazioni telefoniche ho pensato subito al film di nino d’angelo in cui lui telefona alla ragazza sai la canzone dal titolo “rock And roll” sai quella che dice :” pront songg io ti ricordi o no ….”ecc ecc il testo si adatta perfettamente al tuo rapporto con Giusy ovviamente con delle modifiche ahahahahahah tipo Riccione….poi al posto di panino pizza e invece di annamari …Giusy ahahahahahah quindi “Giusy Giusy scinn nun me fa sagli’ …..prima che cad a linea dimme si” ahahahahahah le hai dedicato sta canzone no ahahahahahah ma allora il corteggiamento tramite omaggio mania funziona ahahahahahti parla ancora Giusy ahahahahahah no senti non dirmi quello che dite su di me perché io sono una fautrice delle critiche alle spalle ahahahahahah e non in faccia ahahab per evitare liti in diretta ahahahahahah ma quando ti chiamano i tuoi cparenti da napoli vhe ti dicono ?tipo “allora tutto bene al lavoro? hai mangiato? come va con Mary 87? Ahahahahahah no perché abbiamo letto i commenti su omaggio mania e non hai risposto a tutti “ahahahahahah no vabbe’ scherzo lo so che ti chiedono di Giusy ah ahahahahahah no guarda io non sono esperta di informatica il tuo caso è un mistero boh chiedi a Filippo ahahahahahah (che poi scusa ti lamenti di non votare in Italia ma scusa ti si era presentat l’occasione di votare Filippo e non lo hai fatto ahahahahshahah) quindi hai avvisato tua cugina niente Napoli te ora come cantava Silvestri “saliro’saliro’ ‘” a Bassano ahahahahshahah vedi di non abusare di grappe che poi mi diventi alcolizzato ahahahahshahah si guarda Mary meglio quelli confezionati di cornetti magari quelli salati mulino bianco sai lì c’è pure il punto per la raccolta punti shahah tutti a prendere il cornetto e io a prendere punto ahahabe invece niente ahahahahahah scusate ho scritto troppo :heart: :wacko:

      • Maryyyyy, sei troppo forte ahahah :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: Quella della nascita del tuo nipotino è stata straordinaria :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: sto proprio morendo dalle risate :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: Avrei voluto tanto poter vedere la tua faccia :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:
        Buona serata :yahoo: :yahoo: :yahoo:
        :bye: :bye: :bye: :heart: :heart: :heart:

  12. Fantastico! :negative: Ogni tanto bisogna inventare qualcosa di nuovo!! :negative:

  13. Posso dire che sono schifato ??
    Qui si fanno le leggi a modo loro… Neanche un referendum per chiedere l’opinione dei cittadini :negative: e unico paese democratico in cui sono 8 anni in cui non votiamo :negative: :negative: :negative:

  14. A me e’ capitato piu’ di una volta di vedere qualche anziano che conta le monetine per pagare la spesa e li mi si spacca il cuore , ho pagato io il pane o il latte o quello che ha preso e non riusciva a pagare , e ora metteranno a pagamento pure i sacchetti leggeri dell’ortofrutta? Assurdo!!!!!! In questo paese mettono a dura prova la dignita’ delle persone che si trovano ad 80 anni a frugare nelle immondizie dei mercati per portarsi qualcosa a casa ! Questo non e’ giusto!!!!!!!!!!!!!!!!:(:(:(:(:(

  15. Ragazzi stiamo parlando dei sacchetti per inserire l’ortofrutta sfusa e non di quelli che trovi alla cassa!è irragionevole farli pagare perchè DEVE essere un servizio del supermercato!la frutta e la verdura sfusi sono nati per essere pagati di meno perchè cmq intorno invece a quelli confezionati c’è tutto un altro lavoro che ti porta a pagarli di più!lavoro per grandi supermercati e vi assicuro che questo è solo un altro mezzuccio per far guadagnare loro! :negative: imbarazzante!

  16. iIl polistirolo inquina, la plastica inquina,l”imballaggio inquina.
    Ma si rendono conto che chi detta legge dovrebbe in primis a proibire le fabbriche a mettere sul mercato i prodotti a rischio?Che cosa c’entriamo noi consumatori che appioppano a noi ulteriori spese? Questi articoli non dovrebbero essere in circolazione proprio per evitare l’aumento dell’inquinamento.
    Proprio l’altro giorno seguendo la trasmissione che parlava di questo argomento, facevano ipotesi di persone sole o con problemi economici,2 mele,2 patate 2 carote ecc e naturalmente tutto in sacchetti separati, avrebbe speso vari cent.,per poca merce,solo in sacchetti.
    Se veramente arriviamo a questo io mi porterò le buste da casa e con il marchio della concorrenza, oppure peserò singolarmente la frutta e verdura e metterò il prezzo sopra senza la classica bustina :wacko: E certamente non è per le 5/10 cent,ma se si pensa all’assurdita’ della tassa ridicola ti viene spontaneo protestate :wacko:
    Mah, vediamo come andrà a finire :bye:

  17. Ma dov’è la novità? io li pago già da due anni circa e quelli che si trovano nel reparto frutta e verdura non si possono utilizzare assolutamente… Basta semplicemente ricordarsi di portare una borsa con sè. E si costano 0,50 cent quelle bio, 0,20 cent quelle di carta.-

  18. in molti paesi tedeschi le signore vanno a fare la spesa con il cestino di vimini e mettono frutta e verdura nel cestino alla cassa poi presentano il foglio con le etichette dei prodotti ma per fare una cosa cosi ci vuole del personale che pesa e consegna i biglietti e ormai tagliano su tutto e fanno pagare tutto figuriamoci se adottano un sistema cosi ……allora peserò ogni singolo frutto ogni zucchina ogni carota e poi voglio vedere mi fanno pagare anche le etichette ?????

  19. le leggi che approvano sono sempre le più imbecilli :wacko: :wacko: :negative: :negative:

  20. Ottimo, tanto in Italia ne paghiamo così poche… che brutto però invece di mettere le mani in tasca ai parlamentari e a tutta quella gente le mettono con forza sulle nostre e nemmeno ci chiedono il permesso… :negative: :negative: :negative: :negative: :negative:

  21. mia nonna mi raccontava che quando non esistevano le buste si andava a fare la spesa con dei grandi fazzoletti di cotone e la spesa la mettevano li dentro la annodavano e la portavano a casa sulla testa e il panno era riutilizzabile :bye: :bye: :bye:

  22. pazzescooooooooooooo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)