Kit omaggio dei biglietti da visita Pinkograf

Per chi ha in mente di creare un proprio biglietto da visita e vuole toccare con mano la proposta di Pinkograf, in modo da valutare la qualità, vi segnaliamo l’iniziativa grazie alla quale potrete ricevere gratuitamente i campioni omaggio di biglietti da visita.

Se siete sieramente interessati ai biglietta da visita e volete testarne la qualità potrete richiedere il kit omaggio compilando un breve modulo.

Scadenza: non definita

Nel dettaglio, per richiedere il kit omaggio di biglietti da visita Pinkograf, dovrete andare a questa pagina e compilare nelle sue parti il modulo di richiesta.

Vi verrà anche chiesto di riempire il campo “Società” ma se non avete una propria società potete inserire “nessuna”, “privato”, ecc. Non sono specificati limiti riguardo a questo.

Dovrete poi selezionare la voce “Kit 1 – Gratis”, che vi permetterà di ricevere i campioni omaggio senza alcuna spesa di spedizione. Il kit vi verrà spedito attraverso il servizio di posta prioritaria.

A questo punto non vi resterà che aspettare l’arrivo dei biglietti da visita omaggio direttamente a casa vostra.

Attenzione: Chiariamo che si tratta di biglietti da visita “firmati Pinkograf” e quindi non personalizzabili, utili a chi vuole testare il prodotto. Invitiamo gli utenti a farne richiesta solo se interessati.

–> Kit omaggio di biglietti da visita da Pinkograf

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 1,50 su 5)
Loading...

44 commenti

  1. Ciao sono Daniela di Pinkograf. Ho alcune precisazioni da fare. Primo: vorrei suggerire a chi richiede i campioni di leggere attentamente! Ci stanno arrivando centinaia di richieste di campioni ma ovviamente una parte di lettori ritiene di essere furbo richiedendo altri kit a pagamento. Che non verranno inviati.
    Secondo: i campioni dei biglietti da visita includono i “nostri” biglietti da visita che servono appunto per testare il prodotto. Non inviamo biglietti da visita con i vostri dati.
    E terzo, noi abbiamo creato il kit di campioni omaggio da far avere a persone realmente interessate al prodotto. Non a persone che ordinano qualsiasi campione omaggio venga segnalato.

  2. Premettendo che non ho ordinato i vostri biglietti perchè non mi servirebbero, se mettete a disposizione degli omaggi non potete poi lamentarvi di ricevere “centinaia di richieste” !! Sicuramente tra questi ci sono anche tanti furbi, ma allo stesso tempo ci sarà anche chi è veramente interessato!
    Le persone che fanno parte di questa comunità non fanno necessariamente parte della categoria “persone che ordinano qualsiasi campione omaggio venga segnalato” !!

  3. Sul nostro sito siamo liberi di offrire campioni omaggio e non, perchè supponiamo che chi visita il nostro sito sia interessato in qualche modo ai nostri prodotti. Quindi c’è una correlazione.
    Non abbiamo scelto noi di mettere questo post su questo sito, e nostro malgrado ora stiamo smistando centinaia di richieste. E’ parecchio difficile scindere le richieste serie da quelle non serie non credi?
    Se avessimo voluto mettere su questo sito i nostri campioni lo avremmo fatto. Invece non lo abbiamo fatto, qualcun altro lo ha fatto e non è che la cosa sia molto gradita. Attendo risposta dall’admin al quale abbiamo scritto la problematica.

  4. Il sito omaggiomania raccoglie tutte le segnalazioni di omaggi e concorsi presenti in rete e che io sappia, se non sbaglio, non riceve richieste dirette per la pubblicazione, si limita a fare “un servizio gratuito” per gli utenti appassionati di questo genere.
    Non siamo tutte persone che si divertono a far spendere soldi alle aziende. Molto spesso anzi partecipiamo anche a ricerche marketing, sondaggi, ecc. A volte veniamo ricompensati con omaggi gratuiti, altre volte no.
    Ad ogni modo, vi risponderà chi di dovere.
    Io sono solo un utente e mi sono solo sentita un pò offesa dalla frase “persone che ordinano qualsiasi campione omaggio venga segnalato” . L’ho interpretato come se fossimo un pò dei morti di fame. Mi auguro proprio di avere frainteso.

    Chiudo qui il mio intervento, Vi saluto e buon lavoro.

  5. Ringrazio l’admin per la modifica al post. Speriamo bene!!!
    Alessia, non mi permetterei mai di dare “dei morti di fame” a persone che non conosco, tantomeno a persone che conosco!
    Ma sono con le richieste sono arrivate email davvero da “querela”! Non ho il tempo ma sarebbe interessante postarne qualcuna. Non voglio fare polemica, anzi devo anche ringraziare chi ha richiesto il kit e su facebook ha messo “Like” sulla nostra pagina.
    Quindi senza offesa.

  6. Daniela, grazie della risposta, ero certa di avere frainteso.
    Sono seriamente dispiaciuta per chi vi ha mandato e-mail “poco gradite”.
    Sono sicura che anche grazie a omaggiomania, avrete dei contatti di persone seriamente interessate al vostri prodotti.

    Buon lavoro.

  7. E invece Daniela di Pinkograf ha ragione da vendere, altroché!

    La stragrande maggioranza delle persone che richiedono gli omaggi offerti dalle aziende sono delle vere e proprie cavallette ingorde, avide e incuranti dell’inutilità degli omaggi che richiedono! E oramai la misura è colma, soprattutto in Italia: ci sono decine di siti, blog e forum specializzati nel segnalare gli omaggi da richiedere, tutti molto seguiti, con migliaia di contatti quotidiani e conseguentemente decine di migliaia di persone che richiedono TUTTE lo stesso inutile e spesso brutto gadget. C’è un sito che ha addirittura scatenato uno stupido concorso sulla sua pagina FaceBook, dove vince chi posta più foto dei campioncini ricevuti! Una cosa folle e assurda: ci sono moltissime foto di ragazze che hanno avuto la faccia tosta di ritirare decine e decine di smalti Pupa, postando la loro foto con la didascalia “ECCO IL MIO BOTTINO PUPA”, una scorta di smalti per unghie che non consumerebbero neppure nel corso di tre vite; altri che postano foto degli omaggi più brutti e scadenti, come il famigerato braccialetto in gomma della Pirelli, che sfido chiunque ad indossare. Oppure, cosa pensare di quelle cretine – e non sono poche – che hanno richiesto, tre, quattro, cinque e talvolta decine di peluche Sleepy della Wenatex? Questo brutto comportamento è tutt’altro che raro da parte dei frequentatori dei siti che segnalano gli omaggi, sarebbe falso negarlo. Aggiungiamo poi il fatto che spesso l’ingordigia e l’avidità delle forzate dell’omaggio gratis – quasi tutte donne – porta loro a richiedere l’omaggio per la nonna defunta, la zia tetraplegica, il fratello emigrato e il pesce rosso, togliendo così la possibilità a chi realmente sfrutterebbe l’eventuale omaggio ed è realmente interessato a provare un prodotto. Infatti, questa miserabile rincorsa all’omaggio gratis ha già ingenerato la risposta negativa di molte aziende, che dopo un massimo di richieste non spediscono più o chiudono la pagina della richiesta degli omaggi. Così, quando l’omaggio richiesto non arriva perché l’azienda è stata costretta a chiudere i rubinetti a causa delle migliaia di richieste sospette (poiché tramite il link di provenienza ogni azienda è in grado di conoscere l’origine della richiesta, ossia il sito che segnala gli omaggi), tra le fanatiche è tutto un accusare i postini di furto, razzia e ladrocinio, come se i postini fossero così deficienti da rischiare il posto per essersi intascati un gadget pacchiano e inutile!

    Per le aziende come la Pinkograf, la richiesta fatua e non motivata di omaggi o di campioni da parte di un largo numero di destinatari totalmente disinteressati, è un danno: spedire migliaia di campionature a utenti parassitari costa tempo, denaro e risorse. Ma di questo alle fanatiche della cassetta postale ogni giorno stracolma di spazzatura non interessa niente (queste fanatiche buttano via gran parte di quel che ricevono), anzi, reagiscono con violenza ed arroganza a questo genere di fondate critiche, rispondendo che loro “concedono i propri dati”, come se fossero costrette o come se questo bastasse a giustificare la richiesta di un omaggio non a loro destinato. Poi bisogna leggere con quale veemenza, nei forum e nei siti, litigano tra loro per contendersi il diritto a richiedere più di un gadget: “Tu ne hai chiesti quattro, non è giusto!” – “E tu fatti gli affari tuoi, chi arriva prima piglia tutto!”.

    Concludo rilevando OmaggioMania è tra i pochi siti a distinguersi per ragionevolezza degli omaggi proposti e perché segnala sempre con precisione il fatto che alcuni omaggi sono destinati ad una categoria ben precisa di utenti, non a chiunque.

    A tutte le fanatiche degli omaggi gratis sempre e comunque (la mania dell’accumulo è pertinenza dello psichiatra) dico: FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA.

  8. Sono d’accordo con Daniela di Pinkograf. Io tutti i giorni guardo su Omaggiomania ma richiedo solo se la cosa mi interessa. Es i biglietti da visita non mi interessano e non li ho richiesti, stessa cosa per altri campioni/omaggi. Concordo con Giulia che non è giusto fare richieste di campioni a josa perchè poi altre persone magari realmente interessate all’articolo non possono richiederlo.
    Buona giornata a tutti.

  9. io credo invece che lo scopo degli omaggi sia quello di far conoscere il prodotto o la propria azienda….ben venga se ci sono centinaia di richieste, tra quelle qualcuna avrà raggiunto lo scopo

  10. Cara Giulia, per quanto io sia assolutamente d’accordo con il tuo discorso, credo che tu debba abbassare i toni !

  11. Signora Daniela della Pinkograf penso che piuttosto lamentarsi su quanti facciano richiesta dei vostri campioni omaggio (tra le altre cose iniziativa fatta da voi e non su richiesta di un medico) dovreste pensare quanteb tra quelle persone invece comprino davvero (quindi tutto sto lamentarsi che poi è solo a vantaggio vostro,visto che vi portano ok rogne ma sopratutto CLIENTI)…per quell’altra che sparla tanto su chi richiede campioni ecc ecc..ok c’è chi esagera (ma come in tutte le cose c’è..) chiedo..e tu cosa ci fai su un sito che richiede campioni???forse sei così arrabbiata perchè quando fai richiesta e hai una risposta negativa perchè le altre ti hanno soffiato il gadget campione ecc…???datti una calmatina perchè la prima parassita ecc ecc sei proprio TU!

  12. Buonasera a tutti, sono l’amministratore del sito e della pagina Facebook a cui fanno riferimento gli insulti di Giulia.

    Volevo solo segnalare alla carissima ed educatissima Giulia che sono decine i casi segnalati su quotidiani e telegiornali (reperibili facilmente su youtube) di impiegati dei centri di smistamento del servizio postale denunciati e licenziati per aver rubato posta altrui.

    Ci tengo anche a precisare che a poche ore dalla pubblicazione dell’articolo dei biglietti da visita PinkoGraf, Daniela di PinkoGraf può confermare, abbiamo ricevuto una mail da Daniela e abbiamo provveduto subito a rimuovere l’articolo.

    Sul mio sito facciamo il possibile per segnalare solo campioni omaggio di aziende che spediscono a tutti quelli che ne fanno richiesta.

    Non è certo nostra intenzione mettere in difficoltà piccole e medie imprese che sicuramente non possono gestire migliaia di richieste.

    Buona continuazione e complimenti a OmaggioMania per la qualità dei contenuti del sito.

  13. I commenti sono tanti ed alcuni un po’ accesi.
    In molti nostri articoli sottolineiamo l’interesse reale (es. “Se siete interessati a…”) perchè è in funzione dell’utente che pubblichiamo le possibilità di richiedere campioni omaggio.
    C’è chi è più interessato a campioncini di profumo, chi a magliette, ecc. ed è anche per questo che sono utili le varie categorie. Non vogliamo creare “corse all’omaggio”.

    Dopo la mail di Daniela di PinkoGraf abbiamo modificato l’articolo in modo da enfatizzare ancora di più questo concetto, ma (per il momento) l’articolo è ancora pubblicato, cosicchè chi è realmente interessato a questa iniziativa possa ancora far richiesta.

    Più in generale (le molte segnalazioni che poi non trovano un articolo ne sono la testimonianza) escludiamo le iniziative che ci sembrano poco trasparenti, le aziende che hanno già dimostrato di non spedire (in particolare alcune estere) o i campioni omaggio “stressanti”. In questa categoria includiamo le aziende che offrono sì omaggi ma consegnano di persona attraverso un apposito rappresentante che in molti casi (è suo lavoro farlo) è molto insistente sull’acquisto di altri prodotti.

    Lo strumento del “free sampling” è utile per tutti, dagli utenti alle aziende. Per un potenziale cliente è un’ottima cosa poter toccare con mano la qualità dei prodotti ed anche le aziende grazie a questo strumento possono mettersi in luce e “far parlare il proprio prodotto”. Per gli utenti vogliamo essere una risorsa ma anche le aziende grazie alle nostre segnalazioni possono trovare in noi una sorta di vetrina per promuovere se stesse ed i loro campioni omaggio.

  14. Complimenti per gli ultimi commenti. Così è un piacere dialogare. Io non vedevo più la pagina e pensavo l’aveste rimossa a causa dei toni accesi non solo di Giulia. Voglio ringraziare Morgan, davvero leale. E anche Omaggiomania che, come ho scritto sulla pagina facebook, grazie a questa esperienza (però ragazzi, alcuni ci scrivono email davvero pazzesche, come se non avessero letto nulla!!!) ci hanno dato modo di ideare una novità. Prossimamente saremo noi stessi a contattarvi per il prossimo kit gratuito! Mi spiace comunque che per dei campioni gratuiti si arrivi a malignità del tipo che ho letto nei commenti. Buon lavoro a tutti e speriamo sempre che vinca il buon senso!

  15. Ciao a Tutti e a Tutte,

    E’ duro da ammettere, ma Giulia ha descritto bene e in modo spassoso la tipologia comportamentale di certe appassionate di omaggi gratis, sono come quelle che alle mostre d’arte, alle presentazioni di libri, prodotti o altro, sgomitano per arrivare prime al tavolo del buffet, non si schiodano mai dalla posizione raggiunta, mangiano fino a strafogarsi e si riempiono la borsetta di pasticcini e tartine. E la reazione di Antonio e di Morgan, un altro che fa aleggiare l’equazione postini=disonesti, la dice lunga su quanto Giulia ci abbia azzeccato.

    Senza polemica, è da augurarsi che questo episodio consigli a tutti gli appassionati di omaggi e campioncini gratis a non abusare di questo mezzo che le aziende ci offrono.

  16. giulia ha scoperchiato la pentola, ha scritto cose vere,lo ha fatto magari duramente, ma io nn mi sento colpita da quello che ha scritto, anzi, le do ragione, per il semplice fatto che chiedo solo i campioni che mi interessano e in genere sono pochi. invece in troppi/troppe richiedono di tutto e di più,e sono sempre gli stessi che vogliono arraffare tutto a scapito del prossimo.

  17. Giulia ha ragione ma fortunatamente non siamo tutte uguali.
    a me piace questo sito anche perchè leggo volentieri i commenti e seguo i vostri consigli. all’inizio anch’io ordinavo i campioncini poi ho capito che non è corretto ordinare se non si è realmente interessati al prodotto. il buon senso dovrebbe emergere in tutte noi. anch’io ho problemi con la mia postina (!?) non mi arrivamo mai i campioni dei cosmetici, sarà un caso?
    auguro un buon lavoro a tutti e rispettate di più chi offre prodotti per farsi conoscere e far crescere la propria azienda.

  18. Sicuramente Martina, Carmela e Drapin sono Giulia che si risponde e si da ragione da sola.

  19. E Paola è sicuramente una di quelle fanatiche descritte nel mio commento, colpita nel vivo della sua follia ingorda e accumulatrice, altrimenti non vedo ragioni per le quali debba ritenere che chi sia d’accordo con me scriva sotto mentite spoglie. E ciò dimostra un’altra delle cose che ho scritto nel mio commento: le forzate dell’omaggio gratis sempre e comunque non accettano critiche e reagiscono male a qualsiasi appunto.

    Ciao ciao.

  20. Ragazzi, il bello è proprio poter esprimere le proprie opinioni. Pensate che cosa tremenda non poter scrivere quello che si pensa! E in fondo, perchè dubitare che Giulia si finga altri? Non si è affatto nascosta nell’esprimere il suo parere. Tenete sempre presente che si sta parlando di campioni omaggio!!!! Non val la pena scannarsi. Piuttosto confrontarsi. Io credo che esistano sia le categorie di persone descritte da Giulia sia altre persone di buon senso. E questi commenti, per fortuna che non sono stati eliminati, mi sembra siano utili e servano a tutti come spunto di riflessione.

  21. Io trovo assurdo tutto quello che ho letto.Secondo me non ha ragione chi pubblicizza campioni e poi si lamenta per le troppe richieste,altre aziende mandano e mail dicendo di aver esaurito le scorte e non assumendo questo comportamento,ripeto per me assurdo.Chi invece giudica tutti e tutto, che cosa ci fa in questo sito dove si richiedono omaggi,non credo a leggere solo i commenti altrui.Per chi mette le proprie foto,solo un modo per capire se realmente arrivano gli omaggi richiesti,come noi che ne parliamo.Vero che qualcuno esagera,richiedendo troppi omaggi.

  22. Rispondo a Barbara. Poichè leggendoti mi sento coinvolta voglio spiegare esattamente l’evolversi degli eventi. Prima di tutto Pinkograf “non pubblicizza campioni gratuiti e poi si lamenta” come scrivi tu. Pinkograf offre campioni gratuiti sul proprio sito, perchè suppone che chi entra nel nostro sito sia interessato esattamente al nostro tipo di prodotto. E pertanto siamo preparati a questo: a qualche decina di richieste al giorno; richieste in ambito di settore. Quindi attenzione signori prima di sputar sentenze, noi non abbiamo pubblicizzato affatto i nostri campioni gratuiti! Qualcuno ha ritenuto di pubblicare su Omaggiomania questa informazione. Noi ci siamo trovati subissati di centinaia di richieste di campioni, e ti garantisco che per un’azienda è difficoltoso gestire questo tipo di richieste. Alcune di queste richieste poi da ridere per non piangere. A conferma che evidentemente molte persone richiedono i campioni gratuiti a prescindere… ancora oggi io sono in ufficio a gestire richieste di gente che non ha letto per niente il post. Tantomeno l’aggiunta in rosso che ha fatto l’admin, sottolineando che i campioni non sono personalizzabili ma sono biglietti da visita Pinkograf! Che ci crediate o no, scrivono descrivendo nei dettagli come vogliono i bigliettini! Li vogliono verde mango con le scritte cacao, li vogliono con le scritte in gotico, li vogliono per il nonno la figlia e il marito e poi se possibile anche per un amico…. Noi a parte il mio intervento iniziale, abbiamo cercato il modo migliore di affrontare la cosa, e non abbiamo inventato ne scuse ne altro per non spedire i campioni. Ho fatto qualche intervento chiarificatore, abbiamo comunicato con l’admin, e alla fine abbiamo ritenuto questa esperienza evolutiva, interessante, e utile. Però non accetto che le persone sparlino senza avere tutte le informazioni corrette. Spero di aver fatto chiarezza per tutti.

  23. Buonasera a tutti.
    Ho visto per caso l’offerta di Pinkograf, circa i campioni gratuiti che offrono. Ho visitato il loro sito e, a dir il vero ho trovato molto interessanti i prodotti che offrono e realizzano.
    Ho letto anche i commenti, scaturiti forse da una piccola diatriba e incomprensione, ma credo siano cose di poco conto. Non si può dar torto a Daniela di Pinkograf, tante volte chi richiede i campioni omaggio (quyalunque sia il prodotto) non legge attentamente l’offerta che viene inserita. Ecco secondo me sarebbe importante saper bene, per evitare spiacevoli disguidi o lamentele varie.
    Complimenti comunque a Pinkograf per i suoi prodotti evolutivi, io sono un grafico e di cose simili npon se ne trovano.

  24. GEntilissima DAniela, non so come si faccia dire che Voi vi siete lamentati, avete solo espresso il vostro parere (peraltro decisamente legittimo) in maniera SEMPRE educata e non polemica. Giacchè sono un’impiegato non ho necessità di biglietti da visita e mi son guardato bene dal richiederli ma per curiosità ho guardato il sito… beh direi che era molto chiaro il tipo di prodotto nonchè la tipologia di clientela a cui il campione era diretto… cmq sta di fatto che il buon senso è diventata merce rara. Auguro a tutti buona serata.

  25. Cara Barbara, forse sei stata troppo impulsiva nel tuo giudizio. saresti mai arrivata a Pinkograf, se non avessi visto in questo sito la proposta di campioni gratuiti? Mi sembra questo il senso di tutti i commenti di Daniela. Ho richiesto anch’io i campioni che propongono, mi sembrano originali e veramente belli. Certo che li devo vedere, ma mi riprometto di lasciare un commento non appena li ricevo.
    Buonasera a tutti

  26. Mi dispiace ma io rimango della mia idea.Specifico solo che io non ho richiesto questi campioni perche a me non interessano e non servono.

  27. Aggiungo solo che Omaggiomania vi sta facendo fin troppa pubblicita,io al loro posto vi avrei gia eliminati…

  28. Omaggiomania per fortuna è al di sopra di queste bassezze. E mi auguro che tu non sia mai a capo di un sito del genere. Siamo a livello di fare le ripicche? E’ così che ti comporti? Tu elimineresti un post a tuo piacimento, solo perchè tu non sei d’accordo con qualcuno che la pensa diversamente da te? Ed è evidente che tu, Barbara, non hai proprio capito niente di quello che ho cercato di spiegare a tutti i lettori. Hai letto bene quello che ho scritto nei miei commenti precedenti?
    Spero che ti leggano tante altre persone, e che qualcun altro esprima il suo parere nei tuoi riguardi. E se qualcuno eliminasse i tuoi commenti solo perchè non gli va quello che scrivi, ti piacerebbe? Un principio importantissimo è la libertà di espressione per tutti (con i dovuti modi ovviamente).

  29. Ero interessata a poter visionare questo tipo di biglietti da visita (in previsione di poterli acquistare per la mia attività nel caso in cui ne fossi rimasta soddisfatta) ma dopo aver letto tutte queste polemiche me ne è passata la voglia. Se non era per Omaggiomania neanche conoscevo Pinkograf, continuerò ad ignorarla e a fornirmi presso la mia ditta di fiducia (marchio noto nel settore) che per farmi conoscere i propri nuovi prodotti mi “inonda” di campioni omaggio (molti dei quali dopo la prova ho ordinato). Saluti a tutti!

  30. Daniela,mi dispiace si commenta da sola.Se un azienda non fa pubblicita ma come si fa a conoscerla e se non si tocca con mano come si fa a comprare.Forse sono io sbagliata o certe aziende non dovrebbero esistere.@tizzi,la penso come te,ma a qualcuno da fastidio la mia opinione.

  31. Ah dimenticavo!Ripicche,ma chi se ne frega…

  32. Barbara e Tizzi riassumono bene certi connotati delle “drogate” da omaggio gratis:

    – irragionevolezza: non capiscono, nonostante sia stato spiegato loro ad nauseam, che gli omaggi sono SEMPRE rivolti ad un cliente specifico e non, indistintamente, a chiunque ne faccia richiesta;

    – cupidigia: pretendono che un’azienda che propone omaggi debba sempre e comunque assolvere a questo compito, anche quando vengono meno i presupposti (richieste eccessive, multiple o infondate da parte di persone non interessate al prodotto);

    – arroganza: ritengono che a chi richiede l’omaggio sia dovuto tutto, sino a spingersi a sovrastimare il proprio ruolo nel “pubblicizzare” un prodotto, e per questo “punire” le aziende non accondiscendenti, ventilandone la rimozione dai siti che segnalano gli omaggi.

    Ciò che non hanno capito troppe litigiose ragazze affette da dipendenza da omaggio gratis, è che a tirare troppo la corda la si rompe: eccedere nelle richieste, spesso multiple, di qualsiasi omaggio o campione, porta inevitabilmente le aziende stesse a “contenere le perdite”, e quindi a non spedire più quanto proposto; è più per questo motivo che talvolta i campioncini non arrivano, che non per la supposta disonestà dei postini…

  33. Cara Giulia,ma come ti permetti di criticare tutto e tutti senza conoscere nessuno. Ma perche non te ne vai in un altro sito che ci fai tu qui dove si richiedono omaggi se a te da come parli non ti interessano.Io richiedo solo quello che mi serve e non a centinaia,quello che ho scritto forse voi non l avete capito,perche siete ottuse tu e la signora Daniela.

  34. Per piacere cara Giulia evita di parlare di me,a me non serve pubblicita

  35. Vi preghiamo di “abbassare” un po’ i toni…meglio rimanere nel semplice scambio di opinioni.

    Il “filo conduttore” di tutta la discussione può essere riassunto in una semplice frase: “non abusare con le richieste di campioni omaggio”.

    Ciò non vuol dire non poter far richiesta, ma richiedere quanto interessati. Questo comportamento salvaguarda:
    – l’azienda, che così ha meno richieste e più “interessate”;
    – gli altri utenti, che se interessati avranno più possibilità (più scorte disponibili) di ricevere il proprio campione omaggio.

    Il motivo per il quale abbiamo lasciato questo articolo è per dare la possibilità a chi è interessato di far comunque richiesta.

  36. Credo che omaggiomania abbia colto nel segno. Secondo il mio parere, senza perdere il senso, omaggiomania vuol far capire che tutto si può, ma con il buon senso si può ancora meglio.
    Mi piace anche il fatto che sia nata una certa diatriba, questo significa che parlandone ci si evolve.
    Hanno ragione tutti, chi la pensa in un modo, chi nell’altro, ma di fatto quando si dicute su un argomento, anche se futile, è sempre positivo.
    Saluti a tutti e complimenti all’admin di omaggiomania che per i suoi interventi

  37. Cito dal vocabolario Treccani il significato della parola “ottuso” con riferimento alla capacità intellettiva: che manca di penetrazione, tardo a capire, di scarsa sensibilità: mente o., cervello o.; ma sei proprio o.!; per estens., sguardo o., espressione o., che rivelano lentezza mentale.
    Specifico per quanti non conoscano con esattezza il significato esatto della parola.

  38. Ciao Giulia, io ho espresso semplicemente la mia opinione senza offendere nessuno. Dall’alto delle tue citazioni latine faresti bene a scusarti per avermi dato della drogata da omaggi gratis. Probabilmente non frequenti molto questo sito perchè altrimenti sapresti che molte altre volte in cui persone scrivevano di aver richiesto più campioni a testa, io esprimevo apertamente il mio dissenso a tale comportamento.
    Prima di sputar sentenza su di me, leggi bene ciò che ho scritto! Io ero interessata a visionare questo articolo in quanto INDISPENSABILE per la mia attività(se ne fossi rimasta soddisfatta avrei certamente ordinato in seguito)! Quindi prima di scrivere il mio nome accanto a drogata di omaggi gratis leggi e rileggi per benino ciò che ognuno ha scritto. ciao.

  39. @omaggiomania,se ho offeso qualcuno non era mia intenzione.Volevo solo esprimere la mia opinione ma da quello che vedo non siamo in un paese libero di dire quello che pensiamo senza scatenare polemiche anche dove non ci sono.Io invece mi sento offesa quando chi non mi conosce mi da della drogata da omaggi,irragionevole,testarda e arrogante.Io ripeto,richiedo solo quello che mi serve.@Daniela,non pensi a me.Tutto questo tempo perso a rispondermi puo trascorrerlo a rispondere alle migliaia di richieste arrivate ed essere piu produttivo per la sua azienda.

  40. Buonasera a tutti.
    Oggi ho ricevuto i campioni che avevo richiesto 2 giorni fa a Pinkograf. Non avevo mai visto niente di simile, nessun confronto con i soliti biglietti che si vedono e tutti usano. Tantè che domani li contatterò direttamente per ordinarli. Se Buona serata e grazie ad omaggiomania.

  41. a 2 giorni dalla richiesta sono arrivati i campioni a casa?! tutto ciò mi sa di bufala…non erano stati inondati dalle richieste di campioncini??? Mah…..

  42. Non so che dire, a me sono arrivati. Si saranno anche organizzati penso

  43. Ordinati venerdì, arrivati stamani (martedì).
    Molto belli! Torno sul loro sito e ci faccio un pensierino…

  44. Sono capitata per sbaglio su biglietti da visita PINKOGRAF nella categoria oggetistica.Ho letto i commenti,sono pochi mesi che conosco omaggiomania, bhè,vi giuro che sono rimasta sconvolta dei dialoghi.Uno è controbattere un offesa dicendo la tua,ma addiritura offendere così tutti gli utenti nessuno escluso è troppo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)