Bonus vacanze di 500 euro: da oggi!

Da oggi puoi richiedere facilmente il Bonus Vacanze: un contributo fino a 500€ per i tuoi soggiorni.

Ne hai già fatto richiesta?

Ti avevamo anticipato che da oggi, 1 luglio 2020, sarebbe stato possibile richiedere il bonus Vacanze. Si tratta di una delle iniziative del Decreto Rilancio come misura del sostegno al turismo post Covid-19.

In particolare, i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000€ potrai richiedere fino a 500€ di Bonus.

Il bonus viene calcolato e rimodulato in base al numero dei richiedenti:

  • 150 € se il richiedente è una persona
  • 300 € se i richiedenti sono 2
  • 500€ per 3 o più richiedenti

Come richiederlo?

Semplice. Vai a questa pagina e scarica la App. Segui tutte le istruzioni ed il gioco è fatto.

Buone ferie :)

bonus vacanze 500 euro

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto)
Loading...

10 commenti

  1. In realtà è un pò impreciso questo articolo, non si intende numero di richiedenti ma numero di persone nel nucleo familiare; inoltre non basta la app ma bisogna attivare l’identità digitale (SPID) che in certi casi è a pagamento (come peraltro lo è richiesta del modello ISEE)

    • è un articolo per ricordare parte da oggi. è tutto spiegato nell’anticipazione l quale rimandiamo :good:

      • Ne sono al corrente, ma dato che si tratta di importi rilevanti penso che sia corretto riportare tutto per intero una volta ancora: le persone magari prese dalla fretta potrebbero prenotare scaricando solo la app e questo è tutto a loro discapito purtroppo.
        Lavorando in questo settore so bene che un’informazione puntale evita molti problemi con le agevolazioni della Pubblica Amministrazione.

  2. i remandeir servono solo a ricordare :) fare un articolo doppio non lo troviamo sensato :)

    • Allora il reminder conterrà meno informazioni, ma comunque corrette e non fuorvianti :good: credetemi bisogna stare attenti perchè non è un provami gratis, ieri pomeriggio mi ha chiamato un cliente che aveva già compilato l’istanza e la stava per inviare, senza essersi nemmeno posto la domanda se aveva diritto o il funzionamento e continuando avrebbe perso del tutto il contributo. Sono tanti soldi per le persone.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)