Cashback di Stato cancellato: ecco tutti i dettagli

Il Cashback di Stato sarà sospeso dal 30 giugno.

Ma i rimborsi del precedente semestre arriveranno! Ecco tutti i dettagli.

Nel corso della cabina di regia di ieri sera a Palazzo Chigi il presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato di voler cancellare il Cashback nei prossimi 6 mesi, a partire dal primo di luglio.

Attualmente è prevista per tre trimestri fino a giugno 2022. Sembra volerlo sospendere anche per tutto il 2022.

Restano comunque validi i rimborsi per tutti coloro che hanno raggiunto le 50 transazioni nel primo semestre del 2021 e per i primi 100mila che vinceranno il super premio da 1500 euro. 

Per regolamento, i rimborsi arriveranno entro 60 giorni, quindi entro la fine di agosto.

Riceverai anche tu il rimborso a giorni? Che ne pensi della nuova manovra?

cashback di Natale Cashless Italia

DAI IL TUO VOTO: 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti, media: 3,67 su 5)
Loading...

13 commenti

  1. Sole ☀️☀️☀️☀️

    :bye:

  2. Era uno strumento che incentivava l’uso della carta e quindi utile a combattere l’evasione fiscale, complimenti!!!!!!

    • la vera evasione fiscale è quella delle grandi aziende, non quella di chi va a fare la spesa o a comprarsi un paio di scarpe, perchè lo scontrino te lo fanno sempre in qualsiasi modo paghi. Incentivare l’uso della carta di credito con questi mezzucci è solo una scusa dello Stato per ficcare il naso nel tuo conto corrente.

      • Pagare in contanti permette di fare acquisti a chi lavora in nero senza pagare le tasse, qui non si mette in discussione il venditore, ma l’acquirente

      • non hai mai pensato che magari chi lavora in nero, lo fa perchè non riesce a trovare altro? Spera di non trovarti mai nella situazione di dover accettare anche lavori in nero per campare.

      • Io parlo di privati che invece di fare la regolare fattura fanno il lavoro in nero magari dicendoti che ti fanno lo sconto, sconto che non copre nemmeno le tasse che dovrebbero pagare loro e quindi ci guadagnano il doppio e poi lo stato aumenta le tasse a tutti…

  3. Era uno strumento che incentivava i “furbetti” (io direi più i truffatori). Gente pronta a dividere 10 euro di benzina in 50 o più operazioni, stando ore a bloccare una pompa. Vergognoso, roba da accattoni.
    Il supercashback era giusto toglierlo, il cashback normale poteva anche restare.

  4. SECONDO ME invece era uno strumento corretto ma con regole che andavano modificate, non cancellato in toto, se ci pensate per una volta venivano premiati gli onesti…. Quelli che usano la carta è più facile che non lavorino in nero…. Andavano si cambiate le regole, la furbata del benzinaio SECONDO ME era facilmente evitabile impostando qualche controllo in più a livello software impostando che la transazione fosse registrata solo con determinati importi per alcune categorie.

    SECONDO ME la scelta di togliere il cash back è stata una sconfitta per gli italiani onesti. :negative:

    • Concordo. E secondo me era anche uno strumento utile per incentivare gli acquisti in negozio anziché online.
      A me è capitato di trovare articoli a prezzo simile tra negozio e Amazon, e ho preferito comprare in negozio, sì, per aiutare un concittadino a riprendersi economicamente, ma anche incentivata dalla prospettiva del Cashback, sono sincera.
      Alla fine 150 euro in 6 mesi non cambiano la vita a nessuno, ma secondo me la conseguenza più dura sarà che i commercianti perderanno quel poco di “concorrenza” che potevano ancora minimamente fare ai negozi online.

  5. lory ❤️❤️❤️❤️

    :bye:

  6. meglio usare quelle risorse per creare LAVORO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

:-) 
:yahoo: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:bye: 
:heart: 
:rose: 
B-) 
more...
 

*

Vuoi un avatar personalizzato associato ai tuoi commenti? Segui la procedura su Gravatar!

Hai ricevuto un campione omaggio da noi proposto? Hai vinto ad un concorso a premi o hai sfruttato nel migliore dei modi i buoni sconto? Inviaci la foto!:)